Medications tablets and capsules in a beaker

Diabete, migliora la situazione degli anziani

Cresce, in Italia, il numero degli anziani con diabete ma raddoppia anche la qualità delle cure che vengono loro fornite. Nel nostro Paese, infatti, su 3 milioni di persone colpite da diabete di tipo 2, due su tre hanno un’età superiore ai 65 anni, due su quattro sono over 75. Diminuiscono, però, le complicanze cui vanno incontro. Negli ultimi anni è passato dal 19,2% al 35,7% il numero di over 75  che, pur affetti da diabete, hanno una situazione migliore dello standard, mentre diminuiscono quanti si trovano in uno stato di salute a rischio di ictus o infarto.

Tra i motivi che hanno determinato il miglioramento, l’ accresciuta attenzione alla valutazione non solo del grado di controllo della glicemia, ma anche della pressione arteriosa e dei livelli di colesterolo e trigliceridi. Di pari passo sono migliorati i risultati clinici.  Infine è migliorata l’appropriatezza terapeutica con l’utilizzo di farmaci con minor effetti collaterali.